Il 14 marzo 2018 a Palazzo Marino, presso la Sala Consiliare del Comune di Milano, è stata consegnata la pergamena d’inscrizione di mons. Andrea Ghetti (Baden) nel virtuale Giardino dei Giusti di tutto il mondo, realizzato da Gariwo (Gardens of the Righteous Worldwide), Comune di Milano e Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. La cerimonia è stata presieduta dal Presidente del Consiglio Comunale di Milano: Lamberto Bertolè con la partecipazione del Presidente di Gariwo: Gabriele Nissim; gli ex sindaci di Milano: Carlo Tognoli e Gabriele Albertini; il Console francese: Cyrille Rogeau; la proponente: Giulia Negri; il Presidente della Fondazione Baden: Agostino Migone; il Presidente dell’Ente Baden: Claudio Gibelli; il direttore di radio Mondo Scout: Paolo M. Grossholz e molti amici di Baden.
La motivazione: “Mons. Andrea Ghetti (Baden) presbitero, educatore e fondatore dell’organizzazione Scout OSCAR, insieme a Mons. Giovanni Barbareschi, dall’8 settembre 1943 al 25 aprile 1945, mettendo a rischio la propria vita, si prodigò incessantemente per porre in salvo numerosi ebrei, perseguitati politici e militari alleati”.
Per visionare Baden, nel Giardino dei Giusti virtuale, questo è il collegamento.

Caricando...