Fervono i preparativi
per il rinnovo della Promessa Scout a Vicenza

Il 1 agosto le Guide e gli Scouts d’Europa Cattolici si ritroveranno alle 7.30 nella Chiesa di San Giorgio a Vicenza per il rinnovo della Promessa Scout, che avverrà alle 8.00 nel rispetto dei diversi fusi orari in tutti i Paesi del mondo in cui è vivo il seme dello scoutismo.

Il rinnovo della Promessa Scout a Vicenza, che si inserisce nella più ampia iniziativa denominata Alba del Centenario, è volto a rievocare il primo campo scout realizzato da Lord Baden Powell sull’isola di Brownsea e segnerà l’ingresso dello scoutismo nel suo secondo secolo di vita. Sono passati infatti 100 anni da quell’alba a Brownsea, quando il fratello maggiore di tutti gli scouts B-P diede inizio a un’avventura fantastica, accendendo la miccia di quel fuoco che attraverso i decenni del XX secolo, tra il passare delle generazioni ma anche tra il susseguirsi di terribili guerre, non ha mai smesso di ardere e si è espanso a macchia d’olio in ogni angolo del mondo.

Al levar del sole di mercoledì 1 agosto 2007 anche a Vicenza si vivrà l’Alba del Centenario, quando alle ore 8.00 le Guide e gli Scouts d’Europa Cattolici rinnoveranno la Promessa nella Chiesa di San Giorgio in Viale Fucinato. Il rinnovo della Promessa Scout avverrà a Vicenza e, contemporaneamente, in tutti i Paesi del mondo dove è vivo lo scoutismo. Il motto del Centenario “Un Mondo, Una Promessa”, non sarà più un sogno, ma una stupefacente realtà. Il gruppo Scout d’Europa Cattolici (FSE) di San Giorgio e Sant’Agostino sta organizzando la cerimonia dell’Alba del Centenario con l’intenzione di coinvolgere tutti gli scout attuali e non che si trovino in città, indipendentemente dall’associazione a cui appartengono, per poter così continuare il dialogo iniziato quest’anno in occasione dei molteplici incontri del centenario che hanno coinvolto tutte le varie branche. Vicenza è pronta a festeggiare 100 anni di lupetti, coccinelle, guide, esploratori, rover e scolte; 100 anni di giochi, di canti, di allegria, ma soprattutto di servizio al prossimo; 100 anni di cerchi, campi estivi, di gioie e sfide condivise, di mani tese e di fazzolettoni al collo per asciugare la fatica del sentiero; 100 anni di bussole a indicare il cammino; 100 anni di forcole per scegliere da soli, finalmente, la propria strada, la propria vita.

Per contatti
Ufficio stampa Guide e Scouts d’Europa Cattolici
Tino Redaelli, tel . 0289050275, redaelli@srispa.it
Elena Grazini, tel 3381902436, grazini@srispa.it
Giuliano Cecconi, tel 3470066829, cecconi@srispa.it

Caricando...